Ester Vitale nuova portavoce dell’associazione Onde donneinmovimento

Foto tratta da Facebook

Lo scorso 15 novembre, l’associazione Onde donneinmovimento ha compiuto quindici anni di attività, con tanti obiettivi raggiunti e tanti ancora da raggiungere. Tra le novità dell’associazione, un cambio di portavoce: Lidia Trobia cede il posto ad Ester Vitale, anche lei tra le fondatrici di Onde donneinmovimento.

«Nella mia vita – ha sottolineato Ester Vitale, già componente del Comitato economico e sociale europeo e nota rappresentante sindacale – ho ricoperto diversi incarichi, succedendo a qualcuno/qualcuna. Questa, tuttavia, è la prima volta che penso sarà impossibile fare meglio di chi mi ha preceduto».

«Ringrazio le amiche dell’associazione – ha risposto Lidia Trobia – per la fiducia accordatami, che non è mai venuta meno in questi quindici anni. Sono sicura che Ester svolgerà il suo compito con crescente incisività e a tal fine non posso che augurarle buon lavoro».

Sulla nuova nomina si sono espresse anche Loredana Rosa e Donatella Giunta. «Con Lidia portavoce fin dal nascere del gruppo – ha detto Loredana Rosa, socia fondatrice dell’associazione – Onde donneinmovimento ha compiuto una gran parte del suo cammino, sostenuta dal suo essere una guida discreta, efficiente ed efficace, brezza e al contempo sponda. Compito non semplice, considerato l’ambizioso progetto dell’associazione: porre un freno, attraverso la pratica femminista, alla deriva della politica sempre più incapace di governare a misura di donne e uomini e di scegliere il bene comune, arroccata a vecchi schemi maschili e non in grado di cogliere le novità della tecnologia per offrire a tutte e tutti le occasioni e le opportunità che ognuno di noi dovrebbe avere».

«La parola portavoce – ha invece precisato Donatella Giunta, pure lei tra le socie fondatrici di Onde donneinmovimento – se da un lato vuole evidenziare la massima democraticità impressa alla Associazione e la sua vocazione alla coralità decisionale, dall’altro rischia di essere riduttivo, secondo tutte noi, della effettiva attività svolta da Lidia, a cui si deve soprattutto l’essere stata promotrice di tutte le idee, iniziative, eventi realizzati dall’associazione. Coadiuvata dal gruppo delle socie più attive, Lidia ha fatto sì che Onde donneinmovimento procedesse nel suo intento di incidere nel tessuto istituzionale e sociale della nostra città, dando voce alle idealità, bisogni e desideri delle donne».

Cos’altro aggiungere se non augurare un buon lavoro?

 

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare il direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com
Ogni commento agli articoli sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato.
Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'intero lavoro della Redazione.
Per segnalazioni e refusi potete rivolgervi al direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *