19 Giugno 2024
Buona idea

A Palazzo Moncada, incontro – dibattito con Giuseppe Trovato

Giuseppe Trovato (Foto tratta dal sito web del Comune di Caltanissetta)
Venerdì 12 aprile alle 9.30 (domani), la sala degli Oratori di Palazzo Moncada ospiterà l’attivista Giuseppe Trovato, che animerà un dibattito sui temi della legalità e del contrasto alla mafia partendo dalla propria esperienza. Nonostante l’aggressione subita durante un’assemblea studentesca da parte di un parente di un personaggio mafioso, Giuseppe Trovato ha infatti denunciato l’accaduto, contando nella solidarietà di studenti e studentesse che si sono opposti al tentativo della loro scuola di annullare, adducendo motivi di “opportunità”, una assemblea prevista per il giorno dopo.
Patrocinato dal Comune di Caltanissetta, l’incontro è un atto di solidarietà promosso dalle associazioni Onde donneinmovimento, Governo di Lei e Centro studi Paolo e Rita Borsellino ed è rivolto agli studenti e alle studentesse della Consulta provinciale e a rappresentanti delle scuole superiori.
«La lotta alla mafia e alla criminalità organizzata» – si legge in un comunicato a firma congiunta di Ester Vitale (Onde); Francesca Grasta (Centro studi Borsellino) e Loredana Rosa (Governo di Lei) – «è un impegno fondamentale per la legalità e la giustizia nella società. Attivisti come Trovato giocano un ruolo cruciale nel promuovere la consapevolezza e la responsabilità nei confronti di queste problematiche».
Le organizzatrici dell’evento ringraziano il dirigente dell’Ufficio VI dell’U.S.R. ambito territoriale Cl-En Filippo Ciancio e la coordinatrice dell’Area Autonomia Scolastica Alessandra Belvedere per l’interesse e la sensibilità dimostrate nell’accogliere la loro richiesta di partecipazione delle scuole superiori di Caltanissetta.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *