Immondizia: uno spettacolo avvilente in centro storico

“Sono le case a fare un borgo, ma sono gli uomini a fare una città” diceva Rousseau: ovvero la città non è costituita solo da muri ma da persone, con le loro azioni, più o meno civili. Ed è un comportamento che deturpa il centro storico e danneggia l’attività dei locali in corso Umberto, quello messo in atto da alcune persone. Se siano stati i residenti in zona o altri, al momento non è dato sapere. Quel che è certo è che l’immondizia abbandonata senza alcun criterio vicino ai cassonetti per la raccolta differenziata di un bar della piazza è uno spettacolo di dubbio gusto, che determina anche cattivi odori. Uno spettacolo che scoraggia le persone a scendere, fermarsi e consumare in centro storico, danneggiando, quindi, chi, da anni, cerca di lavorare in una zona che rischia l’abbandono. Di contro, comportarsi da buoni cittadini può limitare molto il degrado di una città.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare il direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com
Ogni commento agli articoli sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato.
Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'intero lavoro della Redazione.
Per segnalazioni e refusi potete rivolgervi al direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *