La politica nella città: quinto incontro della Scuola di formazione PD

La locandina dell’evento

La politica nella città, questo l’argomento che sarà affrontato oggi pomeriggio alle 18.00, durante il quinto incontro della scuola di formazione politica dedicata all’onorevole Mario Arnone. La scuola politica è promossa e organizzata dal circolo PD Guido Faletra e dal circolo GD di Caltanissetta, Adnan Siddique. La lezione si svolgerà in forma telematica e sarà introdotta dalla dottoressa Ilaria Insisa e svolta dalla professoressa Fiorella Falci.

La politica nella città non è soltanto un tema di grande attualità ma è anche argomento di estrema importanza nella storia contemporanea. Nell’Ottocento, il genere letterario del romanzo nasce a ridosso delle grandi città e del loro sviluppo industriale, proprio per rappresentare le nuove povertà e le contraddizioni insite nella società europea. L’argomento è avvincente anche se ci si concentra sulla sola realtà locale, visto che, nel 1818, quando Caltanissetta viene elevata al rango di città capovalle, la nostra provincia diventa sede di intendenza con funzioni giudiziarie e militari e sede vescovile, concentrando poteri e esercitando una funzione centripeta nei confronti dei cittadini dell’intera isola. Il decollo dell’industria dello zolfo rende infine Caltanissetta parte del grande fenomeno europeo della Rivoluzione industriale.

Se ci si sofferma sulla realtà di oggi, «le città» – sottolineano gli organizzatori dell’incontro – «sono i luoghi privilegiati della politica: in esse le persone si ritrovano, condividono problemi e speranze, svolgono le loro vite. Nelle città si manifestano tutti i principali fenomeni politici del nostro tempo: i cambiamenti climatici, le trasformazioni del lavoro e dell’economia, l’incontro tra culture ed etnie diverse, i mutamenti delle forme di rappresentanza. Le città, infine, sono luoghi interessati da straordinari cambiamenti, ieri in ragione dei processi di urbanizzazione che hanno coinvolto tutto il pianeta ed oggi per via dei mutamenti sociali imposti dalla pandemia e dell’emergere di nuove esigenze in ordine a spazi e tempi di vita».

Insomma, un argomento davvero azzeccato per la formazione di una classe dirigente che sappia essere all’altezza delle nuove sfide che ci attendono. L’incontro si potrà seguire sulla pagina Facebook del Circolo Faletra e su quella dei Giovani Democratici.

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.