La scrittrice Ester Rizzo a Caltanissetta

Ester Rizzo è una donna che scrive per far conoscere alle sue lettrici e ai suoi lettori le lotte combattute duramente dalle donne per strappare diritti a una società ancora patriarcale. Lotte costate sangue e vite vissute con lo stigma di essere considerate diverse. Grazie a Ester conosciamo meglio ciò che successe il 25 marzo del 1911, quando alla Triangle Waist di New York, la “fabbrica delle camicette bianche”, centoventisei operaie rimasero uccise in un incendio. Molte di loro erano emigrate e cercavano, in America, quella vita migliore che oggi cercano in Italia le persone migranti provenienti dall’Africa. Grazie a Ester conosciamo meglio la storia delle ricamatrici di Santa Caterina Villarmosa, che misero in piedi una dura lotta per opporsi allo sfruttamento dei loro committenti.

Giovedì 10 settembre 2020 alle 19.00, Ester Rizzo sarà nel tratto pedonale di corso Umberto per parlare del suo Donne disobbedienti, edito nel 2019 da Navarra.

L’incontro è organizzato dall’associazione Onde donneinmovimento, che ormai da anni si batte per le pari opportunità a Caltanissetta. La serata sarà introdotta dalla portavoce dell’associazione, Lidia Trobia, e sarà un’occasione per sperimentare la disobbedienza come virtù necessaria contro le ingiustizie che ancora oggi caratterizzano la nostra società.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare il direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com
Ogni commento agli articoli sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato.
Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'intero lavoro della Redazione.
Per segnalazioni e refusi potete rivolgervi al direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *