Offri il caffè al bar del tuo cuore: un’iniziativa di solidarietà per favorire la ripartenza

Gli organizzatori dell’iniziativa di solidarietà a sostegno dei bar

Parte oggi la Fase 2 del lockdown ma l’apertura dei bar al pubblico avverrà solo dal primo giugno. La preoccupazione per l’emergenza economica invece è sempre presente e si susseguono le iniziative di solidarietà dei cittadini a sostegno di chi versa in disagio ma anche degli esercizi commerciali e delle imprese che fanno fatica a ripartire.

Tra queste azioni solidali che partono dal basso, degna di nota è “Offri il caffè al bar del tuo cuore”, iniziativa lanciata da Francesca Mugavero, Irene Bonanno, Angelo Tramontana e Pasquale Tornatore per aiutare i bar in difficoltà.

Il significato dell’iniziativa è sintetizzato in un comunicato stampa inviato dagli organizzatori: «in questo periodo di emergenza, c’è l’esigenza di coccolare ed incentivare il nostro bar del cuore e restituire la cortesia che ci ha sempre riservato. Non avendo potuto consumare il nostro il caffè quotidiano, la nostra proposta è quella di donare a loro la nostra “quota caffè” che normalmente avremmo speso in un mese. Possiamo devolvere una cifra di 20€ che corrisponde a 20 giorni lavorativi, 30€ un mese intero di caffè, per sostenere le spese che il nostro bar preferito dovrà affrontare alla riapertura. Abbiamo attivato la possibilità di donare nella piattaforma internet: https://www.gofundme.com/f/dona-il-caffe-al-tuo-bar-del-cuore?utm_medium=copy_link&utm_source=customer&utm_campaign=p_lico+share-sheet

Nel box sezione “perché hai donato?” chiediamo di indicare il nostro bar di riferimento o il nome del titolare, e si potrà donare in forma anonima o nominativa. Ad emergenza finita, sarà cura del nostro bar del cuore, offrirci un caffè di ringraziamento. Le donazioni sprovviste di indicazioni sull’attività sostenuta, saranno devolute in beneficenza agli alunni più bisognosi dell’Istituto Comprensivo Statale Vittorio Veneto, con i suoi quattro plessi scolastici di frontiera del centro storico di Caltanissetta, acquistando per loro materiale didattico e supporti digitali per la didattica a distanza».

La donazione sarà effettuata su un conto corrente intestato all’associazione SoloMani e dedicato al progetto “dona il caffè al tuo bar del cuore”, e i fondi raccolti saranno destinati secondo le indicazioni fornite in fase di donazione nella sezione commenti.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare il direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com
Ogni commento agli articoli sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato.
Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'intero lavoro della Redazione.
Per segnalazioni e refusi potete rivolgervi al direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *