Cooperativa Etnos: «raccoglieremo fondi per la chiesa vandalizzata».

Sul triste episodio degli atti vandalici messi in atto da balordi all’interno della chiesa di Sant’Agata al Collegio, riceviamo e pubblichiamo una nota della cooperativa sociale Etnos, che raccoglierà fondi da donare alla comunità parrocchiale per fare fronte ai danni.

«È davvero disgustoso il degrado sociale che sta distruggendo chi vuol
davvero incidere sulla prevenzione e cura dei soggetti fragili. La
cooperativa sociale Etnos sta al fianco di Padre Sergio ed i frati della
Chiesa di Sant’Agata al Collegio per il secondo atto vandalico subito
nell’arco di un mese. La cooperativa si sta attivando per raccogliere
una somma da donare alla comunità della parrocchia di Sant’Agata per
sostenere il recupero di quanto distrutto.
La Chiesa di Sant’Agata al Collegio, i suoi frati e tutta la comunità
parrocchiale è stata ed è sempre attiva nel  supportare le tante persone
e famiglie del centro storico di Caltanissetta che sempre più si trovano
in gravi difficoltà economiche, e tutta la città si deve stringere
attorno a loro ed essergli vicini in questo difficile momento».

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare il direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com
Ogni commento agli articoli sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato.
Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'intero lavoro della Redazione.
Per segnalazioni e refusi potete rivolgervi al direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *