Lezioni di recupero online: la nuova iniziativa del PD per gli studenti

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Greta Tassone, a proposito di un’interessante iniziativa di peer tutoring promossa dai Giovani Democratici di Caltanissetta:

«I Giovani Democratici di Caltanissetta sono a disposizione delle comunità studentesca cittadina (scuole elementari, medie, superiori) con un servizio di lezioni gratuite di recupero online.

In questo momento così difficile è necessario impegnarsi a promuovere una serie di iniziative di mutualismo a sostegno delle categorie più provate da tale situazione di emergenza, un esempio sono gli alunni e le alunne di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Tantissimi studenti e studentesse sono costretti a seguire le lezioni da remoto sperimentando le più svariate modalità di DAD (Didattica a Distanza); dalle lezioni su Teams alle conferenze su Meet, dopo un avvio un po’ incerto, sono tante le criticità evidenziate e i limiti dell’insegnamento online.

Il sistema scolastico, probabilmente, non era pronto a sostenere una crisi di tale portata, sia in termini di finanziamenti e attrezzature tecnologiche al fine di permettere a tutti il proseguimento del percorso online, sia in termini prettamente metodologici e strutturali. Nella prima fase della pandemia, per molte famiglie, è stato difficile organizzarsi per conciliare le esigenze di ciascuno, acquistare strumenti elettronici, procurare un collegamento Wi-Fi e sostenere economicamente tutte le spese necessarie per gli studi dei propri figli,
nonostante il diritto allo studio dovrebbe essere gratuito. Inoltre, ad aggravare la situazione, la nuova metodologia di studio e apprendimento online ha destabilizzato gli alunni. Il mancato contatto con la classe e i docenti e le molteplici ore trascorse al computer coniugati con le incertezze e lo stress dati dalla situazione generale, non hanno fatto altro che rendere più complesso l’apprendimento e rallentare e appesantire il processo di formazione.

Come Giovani Democratici comprendiamo le difficoltà di tutti gli studenti e le studentesse e vogliamo sostenerli in questa situazione emergenziale per cui abbiamo pensato di attivare un servizio online per chiunque possa avere bisogno di assistenza allo studio o difficoltà con i compiti. Consapevoli della funzionalità dello strumento di peer tutoring e delle potenzialità delle lezioni peer to peer, vogliamo mettere a disposizione le competenze di tutti e tutte noi per non lasciare nessuno indietro. Siamo sempre disponibili per ripetizioni di: italiano, matematica, storia e geografia, diritto, chimica, inglese, francese, spagnolo e tedesco. Il servizio è dedicato agli alunni delle scuole elementari, medie e superiori di tutta la città su appuntamento tramite la pagina Facebook, Instagram o Whatsapp».

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare il direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com
Ogni commento agli articoli sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato.
Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'intero lavoro della Redazione.
Per segnalazioni e refusi potete rivolgervi al direttore di questa testata all'indirizzo email: marcellageraci@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *