22 Febbraio 2024
Citta' visibili

Sulla guerra si esprime anche l’associazione Futura

Un momento del presidio
Al Presidio per la pace di ieri pomeriggio, promosso dall’associazione femminista e ambientalista Governo di Lei in contemporanea con il Presidio di Palermo, era presente anche Paola Sanfilippo, presidente e portavoce dell’associazione Futura – Costruiamo insieme la città.
«Futura aborrisce la guerra in tutte le sue forme» – ha dichiarato la presidente di Futura – «perché non esiste nessuna giustificazione all’utilizzo della violenza: violenza non giustifica altra violenza. La morte e la fame colpiscono civili inermi e uomini che vanno al fronte, uniti dal destino di essere inconsapevoli strumenti di dinamiche a loro oscure. Ciò che sta accadendo nella striscia di Gaza non deve cadere nell’indifferenza dell’abitudine. Tutti noi dobbiamo mantenere viva la consapevolezza dell’orrore, e mantenerla viva in chi ci sta accanto».
L’associazione Futura è stata costituita alcuni mesi fa per costruire una comunità attiva attraverso la partecipazione dal basso e ha organizzato diversi incontri su temi d’attualità che riguardano Caltanissetta.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *